logo

Scuola Cosmo Guastella

via Ettore Majorana, snc – 90036 MISILMERI (PA)

Sei in > Home > 27 gennaio – Giornata della Memoria

Il Parlamento Italiano, con la Legge n. 211 del 2000, ha istituito il “Giorno della Memoria”, allo scopo di tramandare e rafforzare nei giovani la consapevolezza della Shoah e renderne sempre vivo il ricordo con progetti ed iniziative volti alla conoscenza e alla riflessione sulla Shoah, affinché il ricordo di quanto avvenuto non venga mai meno. Anche quest’anno la nostra scuola intende onorare e celebrare le vittime della Shoah e riflettere insieme sui valori fondanti di una moderna società civile. Oggi rifletteremo sullo sterminio degli Ebrei, sui genocidi dimenticati e sulle tante forme di discriminazione. La memoria dei fatti storici, tuttavia, non si esaurisce con la commemorazione di una giornata ma, al contrario, deve diventare un processo di riflessione continua. La memoria deve produrre memoria per non dimenticare gli errori. Ricordare le cadute serve a tenere l’umanità in piedi.

Proprio per queste ragioni, nell’ambito dell’ERASMUS+ Mémoires héritées, histoires partagées des deux Guerres Mondiales annualità: 2018/2020, gli alunni delle Classi Terza E e Terza B hanno realizzato dei segnalibri con ritratti di personaggi deportati nei campi di concentramento: IL SEGNALIBRO dei personaggi conosciuti a livello internazionale, deportati nei campi di concentramento.La Classe 3E ha realizzato i segnalibri Anna Frank, Primo Levi, Aldo Carpi, Andra e Tata Bucci, Goti Bauer. La Classe 3B ha realizzato i segnalibri Liliana Segre, Nedo Fiano, Pietro Terracina, Giovannino Guareschi, Sami Modiano. Visualizza I Segnalibri della Memoria.

 

 

26 Gennaio, 2021

Pubblicato in: Home